Turin Cats
10-13 Settembre 2015

Piazza
Madama
Cristina

Opening Party di Giovedì

Piazza Madama Cristina

Via Baretti

Street parade di domenica

Via Baretti, tutta la strada

San Salvario

Side events nello Swingin’Hood

Tutto il quartiere

Le Roi

Party di venerdì e sabato

Via Stradella 8

Jazz Club
Torino

Party di domenica

Piazzale Valdo Fusi

Casa del
Quartiere

Lezioni e info point

Via Oddino Morgari 14

Reale
Società
Ginnastica

Lezioni

Via Magenta 11

Palestra
Parri

Lezioni

Via Tiziano Vecellio 43b

Tomato
Backpackers

Via Silvio Pellico 11

Best
Western
Genio

Corso Vittorio Emanuele ll, 47

Best
Western
Hotel
Piemontese

Via Berthollet 21

Hotel
Nizza

Via Nizza 9

Hotel
Urbani

Via Saluzzo 7

Hotel
Due Mondi

Via Saluzzo 3

B&B
Il Pane
e le Rose

Via Goito 11

Viaggio

Torino

Old Fashioned City

La bella Torino. La romantica Torino. La swingante Torino. Ha dato i natali a Ernesto Bonino, uno dei più importanti esponenti dello swing italiano degli anni ’40. È anche la città in cui Carlo Prato dell’Eiar (Ente Italiano per le Audizioni Radiofoniche della Rai) ha scoperto il Trio Lescano, altra pietra miliare della swingin’Italy. È la patria dell’indimenticato Fred Buscaglione, vera e propria icona dei tempi d’oro.

Torino conosce il suo splendore tra la seconda metà dell’800 e la prima metà del secolo scorso. Andare a zonzo per la città è come fare un salto nel tempo: un susseguirsi di piazze, portici, palazzi, lo splendido lungofiume e i verdissimi parchi riportano all’epoca sabauda e tutto quel che è moderno diventa stonato.

Splendida di giorno, vivace e affascinate di sera. Accomodatevi a un tavolino di uno dei tanti caffè storici per respirare l’anima vintage della città assaggiando una fine specialità dei maestri cioccolatieri locali o sorseggiando un Americano (Martini e Campari sono proprio di qui!). In questo magico scenario, nel cuore del centro storico, batte un cuore in quattro quarti. Quello del Torino Swing Festival.

Torino - Swinging City

Dove dormire

Couch Surfing

Couch Surfing

hosting@torinoswingfestival.com

La comunità di Lindy Hoppers torinesi mette a disposizione le proprie case per chi vorrebbe partecipare al Festival, pur avendo un budget più ridotto. I posti in abitazioni private sono limitati, e possono consistere in posti letto, divani-letto, divani o semplicemente spazi per dormire portandosi il proprio materassino e il sacco a pelo.

Contattateci al più presto per questo tipo di sistemazione all’indirizzo email qui sopra. Le richieste verranno esaminate e possibilmente esaudite in base all’ordine con cui ci perverranno.

Hotel Piemontese

Best Western Hotel Piemontese

Via Berthollet 21
hotelpiemontese.it

Il Best Western Hotel Piemontese è situato in una posizione strategica tra le vie del centro storico e il Parco del Valentino. Dall’hotel si possono raggiungere comodamente a piedi il quartiere San Salvario (Swingin’Hood), i principali musei, Piazza San Carlo, Piazza Castello e la stazione di Porta Nuova che collega la città attraverso i servizi di trasporto pubblico.



L’hotel, in elegante stile Liberty e con camere confortevoli e silenziose, dispone, a pochi passi, di un ampio parcheggio ACI custodito e di collegamento internet WIFI gratuito ad alta velocità.
Il personale dell’albergo è inoltre a disposizione per ogni esigenza turistica come ticket per concerti ed eventi, escursioni, tour e visite guidate della città.

Tomato Backpackers Hotel

Via Silvio Pellico 11
tomato.to.it

Best Western Genio

Corso Vittorio Emanuele II, 47
hotelgenio.it

Hotel Nizza

Via Nizza 9
hotelnizza.to.it

Hotel Urbani

Via Saluzzo 7
hotelurbani.it

Hotel Due Mondi

Via Saluzzo 3
hotelduemondi.it

B&B Il pane e le Rose

Via Goito 11
ilpanelerose.it

Trasporti

Come arrivare

Informazioni utili su come arrivare a Torino in treno, aereo o auto.

Aereo
Voli

È possibile arrivare all’aeroporto Sandro Pertini di Torino o dai (non tanto) vicini Milano Malpensa (100km) e Cuneo (100km).

Voli dall’Italia

Bari, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Lamezia Terme, Napoli, Olbia, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Roma, Trapani, Trieste.

Voli dall’estero

Amsterdam, Atene, Barcellona, Bruxelles, Casablanca, Cracovia, Dusseldorf, Francoforte, Londra Gatwick, Londra Luton, Londra Stansted, Lussemburgo, Madrid, Monaco, Oslo, Parigi-CDG, Stoccarda, Timisoara, Tirana, Vienna.

Collegamenti
Dall’aeroporto a Torino in taxi:

Il parcheggio taxi si trova di fronte all’uscita Arrivi dei voli nazionali e provenienti dai Paesi Europei. Costo indicativo: 30 euro.

Dall’aeroporto a Torino in treno

I treni partono circa ogni mezz’ora a partire dalle 5,00 di mattina fino alle 22,00. Il tragitto è più o meno di 20 minuti.I biglietti della navetta ferroviaria sono acquistabili presso la ricevitoria nell’atrio arrivi nazionali e presso lo Stand “Turismo Torino”.

Dall’aeroporto a Torino in bus

Il servizio bus-navetta permette di raggiungere la Stazione di Porta Nuova in circa 40 minuti. La prima corsa è al mattino presto, l’ultima è intorno a mezzanotte. Il parcheggio del bus-navetta si trova di fronte all’uscita Arrivi dei voli nazionali e provenienti dai Paesi Europei. L’arrivo è alla stazione ferroviaria di Porta Nuova.

Treno
Porta Nuova

Corso Vittorio Emanuele II, 53 – Tel. +(39) 011.532.427

Collegamenti

Roma, Milano, Genova, Firenze, Bologna, Venezia, Francia.

Porta Susa

Piazza XXVII Dicembre, 8 – Tel. +39 011538513

Collegamenti

Roma, Milano, Firenze, Bologna, Venezia, Spagna, Francia.

Per informazioni sui treni, i prezzi dei biglietti e gli orari: www.trenitalia.com

Auto
Dall’Italia

A4 (Torino – Milano) A5 (Torino – Ivrea) A6 (Torino – Savona) A21 (Torino – Piacenza)

Dalla Francia

L’autostrada A32, collega la città al Traforo del Frejus. Oltre a questo sono da ricordare il Traforo del Gran San Bernardo e del Monte Bianco. Per maggiori informazioni vai su Google Maps o ViaMichelin.

10-13 September, 2015